Home (CLOSED) | Marathon
21888
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-21888,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.5,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Con la curatela di Alberto Ceresoli prende forma Marathon – Rassegna Online di VideoArte. Il progetto è sostenuto dal Comune di Bergamo, dall’Associazione Bergamo Smart City & Community, dall’Assessore all’Innovazione Giacomo Angeloni e dall’Assessore alla Cultura Nadia Ghisalberti, impegnati in un lavoro che riflette l’attenzione rivolta alle nuove tecnologie e una visione orientata alla definizione di nuove modalità di progettazione culturale. La rassegna accoglie una selezione di 50 opere video con il coinvolgimento di 42 artisti con background e percorsi di ricerca riconosciuti internazionalmente. La rassegna ha l’intento di promuovere pratiche di ricerca e di sperimentazione video e si pone l’obbiettivo di raggiungere non solo operatori di settore e appassionati, ma anche pubblici lontani dal sistema. La piattaforma online con accesso gratuito, può dimostrarsi uno strumento di democratizzazione di un linguaggio che per le sue caratteristiche tecniche avvicina il pubblico a sensibilità e a contenuti con immediatezza, all’interno di una dimensione del reale, quella del contemporaneo, in cui la velocità è onnipresente.

 

Artisti: Alessandro Amaducci, Karin Andersen, APOTROPIA (Antonella Mignone e Cristiano Panepuccia), Virginia Argentero, Mina Azemoudeh, Joao Lucas Baccaro, Barbara Baroncini, Alessandro Bavari, Angelica Bergamini, Francesco Bertocco, Barbara Brugola, Lorenzo Casali e Micol Roubini, Piero Chiariello, Matteo Cremonesi, DEHORS/AUDELA (Salvatore Insana e Elisa Turco Liveri), Salvatore Delle Femmine, Elisabetta Di Sopra, Francesca Fini, Nicola Fornoni, Matteo Gatti, Francesca Leoni, Marta Lodola, Francesca Lolli, Marcantonio Lunardi, Eleonora Manca, Michele Manzini, Saba Masoumian, Antonello Matarazzo, Martina Melilli, Alberta Pellacani, Caterina Erica Shanta, Samantha Stella e Nero Kane, Agata Torelli e Gabriele Gaburro, Virginia Zanetti, Danilo Torre, Davies Zambotti, Cristiana Zeta Rolla.